Wedding Planner Biella: Erica Crivellaro
Wedding Planner Biella

Wedding Planner Biella: Erica Crivellaro

Condividi sui Social:

Mi chiamo Erica Crivellaro, mamma di due ometti , sposa di Andrea, compagno di vita e nel lavoro; sono una wedding planner.

Conseguo la mia formazione scolastica diplomandomi prima al liceo psicopedagogico , del quale conservo l’amore  per la psicologia, laureandomi poi in scienze motorie, assecondando così la mia grande passione per le discipline sportive.

Nella vita ho sempre coniugato il piacere per le forme e le linee pulite con l’estro tipico di chi come me ha avuto la fortuna di crescere con un papà architetto; da lui ho ereditato il piacere del bello, dei contrasti di colore e la passione per l’organizzazione meticolosa del lavoro.

La mia vita viene piacevolmente stravolta nel 2012 quando consoco mio marito ,proprietraio di una location per matrimoni. Inizio proponendo ai nostri clienti dei servizi personalizzati per i loro eventi ma da lì a poco la predisposizione per questo lavoro, unita al background personale pregresso e ad un pizzico di follia , mi portano ad aprire la mia agenzia wedding planner nel 2013 dandomi modo di formarmi nel settore dei matrimoni e degli eventi collaborando con molti professionisti del settore.

Da allora ho avuto modo di crescere e maturare, aiuto le coppie di futuri sposi a realizzare ciò che sino al momento del nostro incontro potevano solo immaginare ,allo stesso modo in cui un architetto disegna su carta un progetto, io presento agli sposi una visione reale di ciò che sognano.

Ma approfondiamo assieme qualche punto del mio lavoro

Cosa significa Wedding Planner?

Tradotto dall’inglese “pianificatore di matrimoni”, questa figura nasce e si diffonde nei paesi di origine anglosassone per giugnere da una trentina di anni a questa parte anche nel Bel paese. 

In Italia , la figura dell’organizzatore di matrimoni, ha dovuto sapersi modellare adattandosi al tessuto culturale esistente. Le coppie di sposi italiane affrontano i preparativi per le nozze in maniera molto intima e in un contesto prettamente famigliare, specie al Sud. I primi wedding planner hanno dovuto lavorare di diplomazia, e non poco, per trasmettere a nonne, zie, sorelle e mamme degli sposi l’importanza che questa figura professionale ricopre diventando un valido supporto per la coppia e non solo.

Molta confusione è stata creata attorno a questo professionista, specie all’inizio degli anni 90, periodo in cui il ruolo che ricopriva veniva associato alla sola realizzazione di confettate e allestimenti. Niente di più sbagliato. Approfondiremo questo aspetto nei punti a seguire.

Cosa fa una Wedding Planner e quali servizi offre?

La wedding planner è un’alleata preziosa, in grado di fornire suggerimenti, idee e consigli. Aiuta le coppie a fare ricerche, a monitorare ed ottimizzare il budget ma soprattutto a garantire che l’organizzazione e lo svolgimento dell’evento proceda senza intoppi. In questo modo, i futuri sposi, avranno il tempo di gustare a pieno il sapore di un evento perfettamente risucito e realizzato secondo le loro volontà ed indicazioni.

Insomma è una garanzia sulla risucita dell’evento. La sua figura funge da intermediario tra gli sposi ed i fornitori difendendo gli interessi della coppia e proponendo professionisti referenziati sui quali ripone la propria fiducia.

A livello figurato questo lavoro è paragonabile ad un Iceberg. Come molte di voi sapranno la punta dell’iceberg, la parte emergente dall’acqua, rappresenta circa il 10% della massa complessiva mentre il 90% rimane sommerso e invisibile all’occhio. Allo stesso modo, per la  wedding planner, solo il 10% del lavoro svolto è visibile dai non addetti ai lavori mentre il 90% avviene nell’arco di tempo compreso tra il primo incontro e il giorno delle nozze.

Quanto costa una Wedding Planner?

Il costo del suo servizio può variare in base a molti fattori come la zona, la città, le trasferte, il tipo di servizio proposto; non esiste quindi uno standard poichè i fattori che intervengono sul prezzo sono molteplici.

Una cosa però è sicura, se svolge bene il proprio lavoro, la wedding planner, fa risparmiare soldi, tempo e corse inutili, consegnando un servizio di qualità, garantito e chiavi in mano…

Wedding Planner ai tempi del Covid

Mai come in questo momento una figura professionale come quella fin qui descritta si rivela essenziale per la creazione di un evento riuscito. I matrimoni già organizzati per il 2020 sono stati, nella maggior parte dei casi, rimandati al prosimo anno occupando così molte delle date più ambite. 

Le chiusure, la confusione generale e il divieto di spostamento hanno rivoluzionato il nostro approccio al lavoro e l’ organizzazione del matrimonio da parte delle coppie di futuri sposi. Non ha però intaccato la voglia di celebrare la propria unione in un clima di festa e di gioia condiviso con i propri cari e per farlo, in questo contesto, l’aiuto di una wedding planner è importantissimo per poter inquadrare tutta la struttura facendo sì che ogni ingranaggio della macchina organizzativa vada al al posto corretto.

Condividi sui Social: